Elezioni comunali di Roma

ITALIA REALE - VALORI FORTI CONTRO POTERI FORTI

ROMA: ITALIA REALE CANDIDA UN MONARCHICO AL CAMPIDOGLIO

ANGELO NOVELLINO, VALORI FORTI CONTRO POTERI FORTI 

Roma, 6 maggio 

italia realeParte dalla capitale, con la sfida per il Campidoglio, la «controrivoluzione tranquilla» dei monarchici liberali di Italia Reale che scendono in campo con il candidato sindaco Angelo Novellino, un commercialista romano, accompagnato dallo slogan «valori forti contro i poteri forti».

Italia Reale, "alternativa non ‘grillina’ al sistema"

I monarchici sostengono il candidato sindaco Angelo Novellino che dice: "Un sondaggio di questi giorni trasmesso da Sky rivela che ben il 31% degli italiani è favorevole alla monarchia". Noi "rappresentiamo l'unica offerta liberale in campo. Ai romani offriamo valori forti, contro i poteri forti".

Si presente come l’alternativa non ‘grillina’ al sistema politico. E’ la lista Italia Reale, monarchica, che sostiene il candidato sindaco Angelo Novellino e che correrà da sola al prossimo appuntamento elettorale romano.

Angelo Novellino

ANGELO NOVELLINO

angelo novellinoDottore commercialista e revisore legale, nato a Roma il 30 aprile 1961. Sposato con due figli: Andrea di 15 anni e Filippo Maria di 13.

La famiglia, cattolica con sentimenti monarchici e liberali, è originaria dell’Irpinia e ha secolari tradizioni agrarie e nelle arti liberali.

Ha conseguito la maturità classica presso il prestigioso Istituto Massimiliano Massimo all’EUR retto dai padri Gesuiti.

Laureato in economia e commercio alla Libera Università Internazionale degli Studi Sociali [LUISS ] di Roma.

Italia Reale alternativa allo sfascio repubblicano (2)

Roma: Italia reale, siamo alternativa non grillina a sfascio repubblicano (2)

(Adnkronos) - Abolizione degli inutili parlamentini dei municipi, snellimento e maggiore efficienza della macchina amministrativa, 3.000 euro per ogni bambino che nasce, agevolazioni alle famiglie con anziani e disabili, introduzione del canone per gli alloggi e le utenze fornite nei campi nomadi, istituzione del vigile di quartiere sono solo alcuni punti del programma dei monarchici "realisti", tra le fila dei quali militano filo Savoia, filo Aosta, filo Borbone Spagna e Napoli tutti riuniti nel motto 'Gli Italiani innanzitutto' e sotto l'egida "del glorioso simbolo di Stella e Corona".

Pages